Cento

Il meraviglioso mondo di Oz

Giovanissimi a teatro
Come da preciso intento dello staff della Fondazione Teatro G. Borgatti, che ha ideato, realizzato e portato in scena ogni aspetto di questa nuova rappresentazione, la sceneggiatura vuole essere più fedele possibile allo straordinario racconto di F.L. Baum. Ancor più della fedeltà al testo scritto c’è però quella ai personaggi, la loro etica personale, i loro desideri e la morale che, tutti assieme, contribuiscono a comporre. Un vero inno alla riscoperta di se stessi, al superamento dei propri limiti e della paura di ciò che non conosciamo. Un incitamento a guardarsi con occhi nuovi, imparando a capire maggiormente e apprezzare ciò che siamo e che abbiamo, con la voglia di evolvere e migliorarsi.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare